Drammatica scoperta questa mattina all'alba quando un uomo di 37 anni è stato ritrovato morto all'interno del parcheggio dell'Uci Cinema di Montano Lucino in provincia di Como. Il cadavere dell'uomo è stato notato all'interno di un'auto ferma nel parcheggio: il 37enne, residente nell'Olgiatese, era seduto al posto di guida ormai privo di vita. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori del 118 allertati dal passante che ha ritrovato il corpo esanime del 37enne: il personale medico però non ha potuto fare altro che constatare il decesso della vittima avvenuto presumibilmente da qualche ora.

Ritrovato uomo senza vita all'interno di un parcheggio: forse stroncato da malore dopo un film

In via Varesina, luogo del ritrovamento del cadavere, sono giunti poi i carabinieri della compagnia di Cantù per i rilievi del caso utili ad acquisire eventuali informazioni circa la morte dell'uomo la cui identità non è stata resa nota. Secondo una prima ipotesi sembra però che a uccidere l'uomo sia stato un malore visto che sul corpo del 37enne non sono stati ritrovato evidenti segni di violenza che possano far pensare a una morte violenta. In questo senso saranno riscontri più approfonditi a fornire una risposta. È probabile però che a uccidere l'uomo sia stato un malore improvviso che lo ha colto nella serata di ieri all'uscita dal cinema: mentre il suo corpo è stato scoperto solo questa mattina.