Grandi passi avanti per Milano che continua a crescere come città virtuosa in fatto di rispetto per l'ambiente. Secondo l'ultimo rapporto di Legambiente "Ecosistema urbano", il capoluogo lombardo si attesta ai primi posti nell'offerta e nell'utilizzo dei trasporti pubblici, scalando la classifica di ben otto posizioni rispetto al 2017: quasi il 60% delle persone si sposta in città con tram, metropolitane, filobus e bus che sono sempre più ecologici (70% sono elettrici), e quindi inquinano davvero poco. La media dei viaggi che una persona compie in un anno a Milano utilizzando i trasporti pubblici è di 478, ben sopra la media nazionale che è di 77 viaggi. Numeri che sottolineano come l'auto sia utilizzata sempre meno dai milanesi che preferiscono muoversi in altro modo: le auto ogni 100 cittadini sono infatti 51, ma Sala si è prefissato un obiettivo ben diverso, vuole raggiungere le 40 auto entro il 2030. Anno entro cui tutti i mezzi del trasporto pubblico dovranno essere elettrici, ha sottolineato il sindaco di Milano. A crescere poi sono anche i mezzi in sharing: sono ben 3mila le auto, 16mila le biciclette e 500 le moto. Una città Milano che sceglie sempre più la condivisione e il rispetto per l'ambiente.