[Immagine di repertorio]
in foto: [Immagine di repertorio]

E' morto dopo giorni di lotta tra la vita e la morte, Giuseppe Giuffrè, l'85enne investito da uno scooter in via Mac Mahon il 25 novembre scorso. La vittima non ce l'ha fatta, è deceduto ieri all'ospedale Fatebenefratelli di Milano. Il tragico incidente è avvenuto mentre l'uomo attraversava la strada all’angolo tra via Mac Mahon e via Bramantino. Lo scooter, guidato da un 40enne, lo ha travolto colpendolo all'altezza del braccio e l'impatto è stato violentissimo. L'urto lo ha fatto cadere a terra e le ferite che ha riportato si sono rivelate fatali, tanto da non lasciargli scampo, nonostante le cure e l'intervento dei medici.

Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118 che lo ha soccorso e trasportato con urgenza al pronto soccorso ed è stato ricoverato per circa due settimane. Le forze dell'ordine hanno svolto i rilievi del caso per far luce su eventuali responsabilità. Il conducente del veicolo a due ruote è indagato per omicidio stradale.