Il cimitero Monumentale
in foto: Il cimitero Monumentale

Uno dei dipinti più famosi di Caspar David Friedrich, pittore romantico per eccellenza, ritrae le rovine di un'abbazia che il tempo ha trasformato in un luogo di sepoltura. Questo e altri esempi legati alla produzione artistica di quel tempo hanno reso i cimiteri paesaggi simbolo del romanticismo. Sarà per questo che l'associazione  "Amici del Monumentale" ha ideato ormai da anni una passeggiata degli innamorati, che in occasione di San Valentino torna riproporsi per tutte le coppie intenzionate a trascorre una giornata diversa. L'evento è previsto per sabato 15 febbraio alle ore 15 presso il cimitero Monumentale di Milano e sarà l'occasione per ripercorrere le storie d'amore più celebri e toccanti che popolano lo storico cimitero meneghino.

Come partecipare alla passeggiata romantica al Monumentale

Per chiunque fosse interessato all'iniziativa, il ritrovo è previsto per le 14.45 nel piazzale esterno del cimitero Monumentale. La passeggiata è riservata ai soci a  fronte di una donazione di 10 euro che saranno utilizzati per il restauro della tomba dell'architetto Carlo Maciachini. Anche chi ancora non fosse tesserato potrà farlo al sul posto al momento del ritrovo, pagando la quota annuale, sempre di 10 euro, che sarà valida per tutto l'arco del 2020. La passeggiata per i nuovi soci sarà quindi compresa nel costo di tesseramento, senza alcun contributo economico aggiuntivo. Sulla pagina Facebook dell'associazione si legge che la prenotazione è obbligatoria, per farlo sarà necessario rivolgersi al numero di telefono: 320 0116999 o all'e-mail: info@amicidelmonumentale.org.