Cortili Aperti – Edizione 2018
in foto: Cortili Aperti – Edizione 2018

Dopo il successo delle passate edizioni, torna domenica 19 maggio uno degli appuntamenti più attesi dai milanesi: Cortili Aperti. L'iniziativa organizzata dall'Associazione Dimore Storiche Italiane consente di visitare gratuitamente i cortili delle dimore storiche e antiche di Milano, un modo per far avvicinare il grande pubblico e i tanti appassionati e cultori del patrimonio storico e artistico italiano a quelle dimore private normalmente non accessibile e godere delle bellezze dei beni culturali della città. I visitatori potranno scoprire i segreti dei cortili dalle 10 alle 18 di domenica, nello specifico a Milano si potrà accedere gratuitamente nei seguenti palazzi:

  • Casa Radice Fossati: via Cappuccio, 7
  • Cortile di via Carducci: via Carducci, 38
  • Cortile di via Puccini: via Puccini, 1
  • Museo archeologico: corso Magenta, 15
  • Palazzo Arese Litta, cortile d’onore: corso Magenta, 24
  • Palazzo Arese Litta, cortile dell’orologio: corso Magenta, 24
  • Palazzo Borromeo: piazza Borromeo, 12
  • Palazzo Fagnani Ronzoni: via Santa M. Fulcorina, 20
  • Palazzo Lurani Cernuschi: via Cappuccio, 13
  • Resti romani del Palazzo Imperiale di Massimiano: via Brisa

Tra le attività previste nei cortili i concerti della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado nel Cortile d’onore di Palazzo Arese Litta e un'esposizione di auto storiche dei soci del Club Milanese Auto-motoveicoli d’Epoca, a Casa Radice Fossati, Palazzo di via Puccini 1 e nel cortile di via Carducci 38. I visitatori potranno ricevere informazioni utili all'infopoint nel Cortile dell'orologio di Palazzo Arese Litta, in corso Magenta 24. L’accesso ai cortili sarà come sempre libero e gratuito. In ogni cortile saranno presenti i giovani volontari ADSI a disposizione dei visitatori per tutta la giornata. Per gli interessati anche la possibilità di prenotare visite guidate di 90 minuti a cura di MilanoGuida, con partenza dall’infopoint di Palazzo Arese Litta in Corso Magenta 24 (costo 14 euro a persona, gratis per gli under 18, su prenotazione).