"Non fare lo splendido": e lo prende a pugni. Una discussione tra un gruppo di giovani, nata per futili motivi, è degenerata in rissa a bordo di un tram intorno alle 23.45 di mercoledì sera, a Milano. Protagonisti dell'assurda vicenda, da un lato un gruppo di universitari, appena usciti da una festa, e dall'altro due ragazzi italiani. A farne le spese un 22enne che, scendendo dal mezzo, è stato raggiunto da un pugno al volto: I due aggressori si sono allontanati e hanno fatto perdere le loro tracce

La rissa tra un gruppo di universitari e due giovani italiani

La zuffa è partita a bordo del tram numero 19, che collega piazza Castelli con la Stazione di Lambrate, e si è conclusa tra via Vincenzo Monti e piazza Virgilio, in zona Cadorna. La vittima dell'aggressione, colpita in faccia,  è stata medicata sul posto. Ora gli agenti della polizia indagano per identificare gli aggressori.