Traffico in tilt a Milano per un incidente avvenuto all'ingresso della Tangenziale Est di Milano. Un camion carico di gasolio si è ribaltato, per cause ancora da accertare, e il liquido si è riversato sul manto stradale all'altezza di via Palmanova. Gli agenti della polizia locale hanno chiuso la strada per circa due ore. Il mezzo proveniva dalla città ed era diretto verso la periferia. L'ingorgo ha bloccato a lungo centinaia di automobilisti, che hanno potuto procedere solo alla fine dell'intervento di messa in sicurezza, con l'asfalto coperto di polvere per assorbire il carburante che si era sparso sulla carreggiata.

Camion si ribalta in via Palmanova: caos e tangenziale bloccata

Attorno alle 7.30 di oggi, mercoledì 13 novembre, è scattato l'allarme per l'incidente in via Palmanova, all'altezza di via Carnia. I vigili sono intervenuti sul posto insieme alle squadre di Amsa per mettere in sicurezza la zona. In un primo momento la polizia ha diramato un avvito e raccomandato prudenza per la dispersione di liquidi oleosi. In seguito l'intero tratto, in direzione della Tangenziale, è stato chiuso al traffico per consentire lo spargimento della sabbia usata per assorbire le sostanze disperse sulla carreggiata. Attorno alle 9.30 è ripresa la circolazione, anche se con difficoltà e rallentamenti.