Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Treni della metro M2 di Milano fermi per alcuni minuti: è accaduto questo pomeriggio intorno alle 17.15 quando un improvviso calo di tensione ha provocato lo stop di tutti i treni della linea verde della metropolitana milanese. I passeggeri allarmati hanno immediatamente chiesto spiegazioni ad Atm che ha fornito una risposta attraverso il proprio account Twitter: "È stato premuto un interruttore che ha tolto la tensione – si legge nei numerosi post di risposta sul social – i treni stanno tornando a viaggiare su tutta la linea".

Forse un atto vandalico: lo stop è durato solo due minuti

Stando a quanto si apprende sembra che l'allarme sia scattato alla Stazione Centrale di Milano dove è stato effettivamente azionato un interruttore di emergenza che ha causato una storta di blackout su tutta la linea M2. Atm ha spiegato che lo stop è durato soltanto un paio di minuti e che ora si sta cercando di individuare se si sia trattato di un atto vandalico o meno, come ipotizzato nei primi minuti dalla stessa azienda che si occupa della gestione dei trasporti milanesi. "Nessun guasto", ha confermato su Twitter Atm ai numerosi utenti allarmati per lo stop avvenuto nell'orario di punta del rientro dei pendolari verso casa.