Immagini di repertorio
in foto: Immagini di repertorio

A Milano un clochard è morto all'alba nella sala d'aspetto del pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli. Il fatto è accaduto poco dopo le 6 di oggi. Non è chiaro se l'uomo fosse entrato all'interno dell'ospedale a causa di un malore o per ripararsi dal fretto. Secondo quanto si apprende, il senzatetto, che non è stato ancora identificato, è entrato da solo, a piedi, si è seduto su una sedia e dopo circa quindici minuti si è accasciato ed è morto. E' stato immediatamente soccorso, ma i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La vittima è un uomo di circa 50 anni con problemi cardiaci e diversi altri disturbi medici. Avrebbe anche subito, in passato, l'amputazione di alcune dita dei piedi.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri, che stanno cercando di ricostruire i motivi che hanno spinto il clochard a recarsi in ospedale. Sul suo corpo non sono stati riscontrati segni di violenza. Bisognerà capire se l'uomo volesse solo trovare riparo dal freddo dopo una notte passata all gelo , oppure se si fosse recato al pronto soccorso per qualche problema medico.