(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Un furto nel centro Caritas della parrocchia Santa Maria Annunciata in Chiesa rossa che si trova a Milano, in via Neera. È quello avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì 16. A rendere noto lo spiacevole episodio è stata la stessa parrocchia sulla propria pagina Facebook, pubblicando una foto in cui sono mostrati i danni causati dai ladri, entrati nell'edificio dopo aver rotto una finestra: "Quello che dispiace oltre ai danni materiali chi è stata derubata non è la Chiesa. Ma tutte quelle persone che si rivolgono ad essa per un aiuto". L'amarezza per un furto ai danni dei più poveri è presto svanita grazie alla solidarietà e all'impegno concreto dei residenti del quartiere. Tramite la social street la Baia del Re (antico nome del quartiere Stadera, a Milano), i residenti della zona hanno organizzato una raccolta viveri che è andata ben oltre le più rosee aspettative. Tanto che il parroco, don Davide Brambilla, sempre su Facebook ha ringraziato tutti coloro che hanno collaborato alla raccolta: "Un grazie sincero dal più profondo del cuore a nome di tutta la Comunità della Chiesa Rossa per la sorprendente e consolante gara di solidarietà che ci ha sommerso di prodotti per la nostra bottega in Caritas", ha scritto don Brambilla secondo quanto riporta il quotidiano "La Repubblica". "Il Signore vi benedica e vi custodisca in questo Avvento, e vigili perché le nostre relazioni ‘social' siano partenza per relazioni sociali e umane. Per tutti. Grazie!!!!".