L’interno del bar contro cui sono stati esplosi colpi di pistola
in foto: L’interno del bar contro cui sono stati esplosi colpi di pistola

Diversi colpi d'arma da fuoco esplosi contro le vetrine di un locale a Milano: è accaduto la scorsa notta in via Romilli poco distante dai quartieri Brenta e Corvetto. Secondo quanto ricostruito dalla polizia un gruppo di ragazzi avrebbe trascorso la serata all'interno del bar "Cleopatra" fino ad importunare a una certo punto una cliente, con apprezzamenti pesante e fare aggressivo: per questo sarebbero stati cacciati dal buttafuori del locale, un posto spesso affollato che offre musica live e spettacoli. Lo stesso gruppo di ragazzi però sarebbe andato via per poi tornare poco dopo armato di pistola e pronto a sparare contro le vetrine del locale in quel momento pieno di gente. Tre colpi diretti verso il basso senza l'intenzione di colpire qualcuno dunque che però hanno mandato in frantumi la vetrina del bar. Immediato l'intervento degli uomini della squadra mobile della polizia che ha subito interrogato i testimoni per cercare di ricostruire quanto accaduto: a esplodere i colpi sarebbe stato lo stesso gruppo formato da un giovane di nazionalità italiana e da tre suoi coetanei probabilmente stranieri. La polizia è ora sulle tracce degli autori dell'assalto che sono fuggiti poco dopo.