La droga con il logo della Juventus (foto Questura di Milano)
in foto: La droga con il logo della Juventus (foto Questura di Milano)

Gli agenti lo hanno notato mentre con fare sospetto si aggirava nei pressi della fermata del filobus 90 in viale Monte Ceneri a Milano, alla loro vista il giovane 21enne di nazionalità egiziana ha provato a nascondersi: per questo la pattuglia della polizia lo ha fermato per un controllo nel pomeriggio di ieri. Ed è così che durante la perquisizione gli hanno trovato addosso due panetti di hashish del peso di 100 grammi l'uno: su entrambi era impresso il logo della squadra di calcio della Juventus. Dopodiché gli agenti sono passati alla perquisizione dell'appartamento del giovane all'interno del quale hanno trovato diverse dispositivi tra cui due pc, sei cellulari e altri due tablet, oltre a diverso materiale per il confezionamento di sostanze stupefacenti.

Carabinieri arrestano spacciatore di cocaina in zona Santa Giulia

La scorsa notte invece i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano hanno arrestato intorno all'1.30 un ragazzo di 24 anni, italiano e residente a Trezzano sul Naviglio, intento a spacciare cocaina in via Toffetti, in zona Santa Giulia. Durante la perquisizione il ragazzo è stato trovato in possesso di 25 bustine contenenti complessivamente 6 grammi di sostanza stupefacente, mentre in casa i militari hanno trovato e sequestro anche di 130 grammi di marijuana, oltre a una piccola agenda contenente numeri di telefono e cifre pagate dai clienti.