Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Incidente sul lavoro nel centro di Milano. Un operaio di 35 anni è stato investito da un camion all'interno di un cantiere in via Moscova, in pieno centro a Milano. Il lavoratore, di origine straniera, è rimasto ferito in modo grave ed è stato soccorso in codice rosso prima di essere trasportato nel vicino ospedale Niguarda. L'infortunio, secondo quanto riportato da Areu, l'Azienda regionale emergenza e urgenza, è avvenuto attorno alle 7.4o di oggi, venerdì 7 febbraio.

Incidente in un cantiere: operaio schiacciato da un camion, è grave

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale che indagano per accertare cosa sia accaduto. Stando a una prima ricostruzione, l'operaio sarebbe stato travolto da un camion che stava effettuando una manovra ed è rimasto schiacciato tra il mezzo e un muro riportando un importante trauma al torace. È stato trasportato all'ospedale Niguarda di Milano con difficoltà respiratorie: stando a quanto comunicato da Areu la vittima ha riportato diverse ferite gravi a testa, torace e addome. Le sue condizioni sarebbero piuttosto serie.

Castellanza, operaia rimane con la mano incastrata in un telaio

Tre giorni fa a Castellanza, in provincia di Varese, una donna di 50 anni si è ferita in modo grave mentre lavorava all’interno di una ditta. L’operaia è rimasta con la mano incastrata in un telaio e ha riportato lo schiacciamento di quattro dita. È stata soccorsa in elicottero e ricoverata all’ospedale di Monza.