(Foto: Museum of the Moon)
in foto: (Foto: Museum of the Moon)

Fare il bagno in piscina al chiaro di luna, giorno e notte, sotto un globo del diametro di sette metri. È "Museum of the Moon", un progetto dell'artista britannico Luke Jerram, che arriva alla piscina Cozzi di Milano dal 15 al 23 giugno. Un'esperienza suggestiva per gli utenti dell'impianto, annuncia Milanosport, che potranno nuotare all'ombra della super luna. Previste due aperture in notturna, il 15 e il 22 giugno.

L'installazione esposta in tutto il mondo

L'installazione, del diametro di sette metri, è una grande sfera che riproduce la superficie del satellite terrestre in base alle cartografie della Nasa. In scala 1:500,000 ogni centimetro dell'opera equivale a circa 5 chilometri di superficie lunare. Museum of the Moon è un progetto itinerante: negli ultimi anni è stato esposto in tutto il mondo. Nel 2019 è stato negli Stati Uniti, in Gran Bretagna, Australia, Polonia, Repubblica Ceca, Turchia, Germania, Scozia. In Italia è già stata a Genova nel 2019, a Roma nel 2018 e a Terni nel 2017.

L'opera d'arte non è costituita solo dalla riproduzione del satellite: è una fusione di immagine, luce lunare e composizioni di suono create dall'artista pluripremiato Dan Jones. Ogni sede che ospita l'opera d'arte mette in programma i propri eventi lunari alla riproduzione della luna