(foto Anpi)
in foto: (foto Anpi)

Mazze nere con sopra raffigurato il volto di Mussolini e riportate alcune scritte fasciste. Si trovano nella vetrina di uno shop di Milano in via Candiani 7, in zona Dergano: a denunciarne la presenza è la pagina Facebook di Anpi Dergano che ha definito vergognosa la presenza di quegli oggetti che inneggiano al periodo fascista.

Il negozio in questione si occupa di fatto della vendita di oggetti e libri che riguardano il mondo dell'esoterismo e anche nello shop online è possibile acquistare tra gli altri pugnali, rune, talismani e sfere di cristallo. Mancano all'appello però le mazze da baseball che a quanto pare sono acquistabili sono in negozio, come confermato da un dipendente al telefono: "Certo, le mazze sono di legno e costano dieci euro – spiega – online però non le abbiamo messe…". Quando abbiamo telefonato per avere informazioni proprio su quelle mazze con il volto di Mussolini ha subito chiarito: "Non è un problema eh?".

Intanto sono in molti a chiedere, nel commentare il post condiviso da Anpi, un intervento immediato delle forze dell'ordine affinché venga vietata la vendita. Mentre c'è chi chiede una segnalazione immediata al prefetto e al sindaco di Milano: "Credo sia necessaria una denuncia", scrive un utente ancora. Intanto l'Anpi Dergano fa sapere di essersi già mossa per individuare eventuali azioni da intraprendere.