Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Maxi sequestro da parte dei Nas di Milano che nell'ambito di una perquisizione in un'azienda di produzione e vendita di farmaci hanno rinvenuto quasi 50mila confezioni di cosmetici all'Arnica non autorizzati. Il sequestro è avvenuto nell'ambito di una lunga serie di indagini eseguite in collaborazione con i nuclei di Firenze e Trento: "I prodotti, a base di Arnica – si legge in una nota del Ministero della Salute – vantavano proprietà terapeutiche e, trattandosi quindi di farmaci, erano stati immessi in commercio senza aver ottenuto l'autorizzazione". Stando a una prima stima avanzata dal Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell'Arma il valore dei cosmetici sequestrati ammonterebbe a circa 500mila euro. Mentre il responsabile della ditta è stato denunciato.