L’incidente lungo l’A8 – Immagine vigili del fuoco
in foto: L’incidente lungo l’A8 – Immagine vigili del fuoco

Spaventoso incidente giovedì sera lungo l'Autostrada A8 che ha visto coinvolto un tir e quattro auto e il conseguente ferimento di almeno cinque persone. Lo schianto è avvenuto poco dopo le 21.30 sula Varese-Milano, tra la Barriera di Milano Nord e il casello di Lainate quando il mezzo pesante che viaggiava in direzione Milano, ha iniziato a sbandare e l'autista dopo aver perso il controllo del tir ha travolto due auto e si è poi schiantato sulla barriera in cemento: il guardrail che separava le due careggiate si è praticamente distrutto permettendo al mezzo pesante di invadere così parte della corsia opposta e finendo per colpire due auto che provenivano dall'altra direzione.

Il tir avrebbe perso il controllo travolgendo le auto

Sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori del 118 con cinque ambulanze, automedica ed elisoccorso. Cinque le persone rimaste ferite: tre uomini di 37, 43 e 55 anni e due donne di 20 e 54 anni. Fortunatamente nonostante il violento impatto nessuna di loro ha riportato gravi ferite: trasportate in ospedale vi sono giunte in codice giallo. Sono ora ricoverate negli ospedali Sacco, Niguarda e San Carlo di Milano. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco con quattro automezzi che hanno attivato le procedure di soccorso di alcuni dei feriti incastrati tra le lamiere, mentre il tratto autostradale coinvolto è stato chiuso dagli agenti della polizia stradale proprio per permetter le operazioni di soccorso e i rilievi del caso effettuati dai carabinieri della compagnia di Rho: saranno loro a ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e a verificare eventuali responsabilità.