Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Prima il furto poi la fuga con tanto di sparatoria con i carabinieri: è accaduto tutto all'alba di oggi giovedì 12 settembre nei pressi del centro commerciale Galleria Borromea alle porte di Milano. Cinque ladri coi volti coperti dai passamontagna si sono introdotti all'interno di uno store di elettrodomestici del centro e hanno messo a segno un colpo portando via diversi prodotti di valore. Dopodiché sono saliti a bordo dell'auto con la quale erano giunti sul posto, una Bmw scura per darsi alla fuga: in quel momento però sono giunti i carabinieri della compagnia di zona, allertati dalla vigilanza privata.

Alla vista dei militari però i ladri in fuga non hanno accennato a placare la propria corsa ma anzi, hanno tentennato di speronare la Fiat Punto dei carabinieri di Peschiera Borromeo: per fortuna uno dei militari che in quel momento era fuori dall'auto intimando l'ali ai fuggitivi è riuscito a schivare l'arrivo della vettura. È a questo punto che dalla Bmw sarebbe partito un colpo diretto proprio verso i carabinieri che però è andato a vuoto: colpo al quale avrebbero risposto successivamente i militari. Poi l'auto con a bordo i cinque sarebbe sparita. Ora sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di San Donato Milanese che stanno vagliando le immagini delle telecamere poste intorno alla zona dove è avvenuto il furto e la successiva fuga.