La via allagata (foto Facebook Rosaly Monopoli)
in foto: La via allagata (foto Facebook Rosaly Monopoli)

Un'intera strada si è trasformata in un lago a Milano dopo che una tubazione dell'acquedotto si è rotta ed è scoppiata. È accaduto in via Ronchi, tra Lambrate e Udine. La violenta fuoriuscita dell'acqua ha spaccato il manto stradale, allagando una cabina elettrica sotterranea e lasciando al buio i residenti anche delle vie circostanti. Gli abitanti della zona, come testimoniato da alcuni video diffusi online, sono stati costretti ad attraversare la strada con l'acqua fino al polpacci, una scena che ha ricordato più Venezia che non un quartiere del capoluogo lombardo.

Scoppia una tubatura in via Ronchi: strada allagata e blackout

L'incidente si è verificato verso sera e il blackout è stato immediato. L'allarme è scattato verso le 19,15. Il caso è stato denunciato dall'assessore lombardo alla Sicurezza, Riccardo De Corato, che ha ricevuto diverse segnalazioni e proteste. Sul posto sono al lavoro i tecnici dell'acquedotto e dell'unità di pronto intervento di Mm. "Manca la manutenzione sia su tutta la rete stradale di Milano sia sulle rete di tubazioni sotterranee", ha attaccato l'ex vicesindaco.