Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Attimi di paura per una donna di 58 anni, aggredita in strada a Milano. Stando a quanto si apprende, la donna stava passeggiando in via Col Moschin quando è stata improvvisamente avvicinata da un uomo che l'ha presa a pugni in faccia e le ha poi strappato la borsetta, prima di darsi alla fuga. La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118: fortunatamente, non ha riportato gravi ferite. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri, che indagano sulla vicenda.

I militari dell'Arma hanno ascoltato il racconto della vittima ed effettuato tutti i rilievi necessari ad individuare l'identità del rapinatore. Durante le indagini, i carabinieri hanno rinvenuto la borsetta della 58enne, non molto distante dal luogo dell'aggressione: dal suo interno mancavano circa 200 euro in contanti e uno smartphone.