Foto Palazzo Bernasconi da Urbanfile.org
in foto: Foto Palazzo Bernasconi da Urbanfile.org

Una nuova vita per Palazzo Bernasconi, all'angolo tra corso Venezia e via Palestro a Milano. Il gruppo Cipriani, operante nel settore della ristorazione, ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Merope Asset Management – società di investimento e sviluppo immobiliare – per la locazione trentennale di Palazzo Bernasconi. Lo stabile si sviluppa su una superficie totale di quattromila metri quadri, che saranno occupati dal nuovo concept Cipriani. L'idea è quella di trasformare interamente il palazzo storico, acquistato nel settembre 2018 da Merope Asset Management, attraverso l'inaugurazione di due ristoranti, un boutique hotel, un bar club, un centro benessere e uno fitness. Dopo le aperture a New York, Miami, Londra, Montecarlo, Abu Dhabi, Dubai e Hong Kong, il celebre marchio di ristorazione sbarca anche nel capoluogo lombardo, ma per l'apertura bisognerà attendere settembre 2020, quando lo stabile, dopo essere stato riqualificato da Merope Asset Management, sarà consegnato pronto al gruppo Cipriani.

Dall'Harry's Bar di Venezia alla conquista del mondo

La storia di Cipriani ha inizio nel 1931 a Venezia, con l'apertura da parte di Giuseppe Cipriani dello storico Harry's bar, uno dei locali preferiti dallo scrittore americano Ernest Hemingway durante i suoi soggiorni in Italia. Harry's bar nel 2001 è stato anche dichiarato patrimonio nazionale dal ministero dei Beni culturali. Oggi, a più a circa 90 anni da quella prima apertura, il gruppo Cipriani è uno dei più importanti al mondo nell'ambito della ristorazione. "Siamo orgogliosi e onorati – ha commentato Pietro Croce, fondatore e Ceo di Merope Asset Management – che Palazzo Bernasconi, un landmark assoluto di Milano, sia stato scelto da un brand come Cipriani che affonda le sue radici in Italia e al contempo è riconosciuto a livello internazionale". Per la prima volta un'altra città italiana oltre a Venezia ospiterà una sede del prestigioso marchio Cipriani, per la gioia di tutti gli amanti del gusto e della buona cucina.