Il corpo senza vita di un uomo è stato trovato nella mattina di oggi – giovedì 14 giugno – sui binari della ferrovia in prossimità della stazione Greco Pirelli a Milano. Erano circa le 8.00 quando è stato dato l'allarme per il cadavere rinvenuto all'altezza di via Ernesto Breda. Ancora non è nota l'identità della vittima, né le cause del decesso, anche se le ferite riscontrate a un esame superficiali indicherebbero un investimento.

Sul posto è giunta la polizia ferroviaria e il personale del 118, che non ha potuto far altro che constatare la morte dell'uomo. Sul caso è stato aperto un fascicolo e il magistrato di turno si è recato sul luogo, mentre nelle prossime ore sarà disposta l'autopsia. Inevitabili le ripercussioni alla circolazione, con ritardi fino a mezz'ora sula linea Trenord S9 Saranno-Albairate, per rendere possibili i rilievi e la rimozione del corpo.