Budini al cioccolato con la muffa sono stati serviti ai bambini nella mensa di una scuola elementare della periferia nord di Milano. A denunciare l'accaduto sono state alcune rappresentanti di classe, che hanno fotografato il dolcetto con la muffa messo da parte dalle maestre "per sporgere reclamo a Milano Ristorazione". Diversi bambini infatti, all'uscita di scuola si sarebbero lamentati, spiegando ai genitori che nel loro dessert c'era qualcosa di strano. La società addetta al servizio mensa, Milano Ristorazione, sostiene di non aver ancora ricevuto alcuna segnalazione riguardo alla partita di budini avariati e che provvederà quanto prima a segnalare l'episodio al produttore del budino che – viene precisato – arriva sulle mense dei bambini milanesi già confezionato.

Un precedente a novembre dello scorso anno

Un caso simile era già avvenuto lo scorso anno, quando a novembre sette budini con la muffa erano stati scoperti all’interno di un lotto destinato a finire nelle mense scolastiche milanesi. I lotti erano poi stati sostituiti da Milano Ristorazione con prodotti idonei. La società che gestisce le mense scolastiche comunali milanesi alcuni giorni fa era finita al centro delle critiche per via del cosiddetto "tramezzino gate": aveva servito dei tramezzini molto scarni ai bambini in una situazione di "emergenza" per via di un'assemblea sindacale dei suoi dipendenti. La società aveva poi deciso di scusarsi, rimproverata anche dal sindaco Sala donando 65mila euro in libri a tutte le scuole cittadine.