Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Rimane chiusa nel bagno, si sporge dalla finestra e cade giù facendo un volo di quattro piani. Miracolosamente la sorellina di 13 anni, che si trovava nel cortile del palazzo, riesce a prenderla e a salvarle la vita. E' successo in via Ornato, periferia di Milano. La piccola è stata poi soccorsa e trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda di Milano ma, stando a quanto si apprende, non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori della questura del capoluogo lombardo, la bambina stava giocando con la chiave del bagno della casa di alcuni parenti ed è rimasta chiusa dentro. La sorellina le avrebbe detto di gettare la chiave dalla finestra, ma lei si sarebbe sporta troppo e sarebbe caduta giù facendo un volo di quattro piani. Sotto, fortunatamente, c'era la sorellina. La tredicenne è riuscita miracolosamente a prenderla in braccio e a salvarla.  Sul posto dopo pochi minuti sono intervenuti gli operatori del 118. Come detto, le condizioni della bambina non sono gravi.