(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Nel primo pomeriggio di oggi un filobus della linea 91 si è scontrato con un'automobile in viale Lancetti a Milano. L'incidente, che ha avuto conseguenze fortunatamente non gravi per i sei passeggeri rimasti feriti, sarebbe stato causato proprio dalla macchina che avrebbe tagliato la strada al mezzo pesante che non è riuscito a fermarsi in tempo.

I feriti trasportati in ospedale in codice verde

I sei feriti sono stati condotti in due ospedali cittadini, due al Fatebenefratelli e quattro alla clinica Città Studi, tutti in codice verde. Hanno età compresa tra i 25 e i 67 anni e sono stati soccorsi da due ambulanze giunte sul posto: le persone coinvolte avrebbero riportato traumi leggeri e comunque non gravi. Anche l'Atm, allertata, è intervenuta con il suo personale. Inevitabili i disagi sul tratto di strada, col servizio di mobilità di Palazzo Marino che ha reso noti i rallentamenti all'angolo con via Resegone, inducendo l'azienda di trasporti a deviare il tram 2 per circa un paio d'ore. Successivamente, verso le 15, Atm ha comunicato che la linea 2 che fa capolinea a Farini/Stelvio ha ripreso a marciare lungo il suo tratto originale. Per i sei passeggeri del filobus e il suo conducente solo una grande paura. Ora la polizia locale accerterà l'effettiva dinamica dell'incidente per le responsabilità civili.