Dal 25 febbraio a Milano è attiva l'Area B che vieta al momento dal lunedì al venerdì la circolazione durante il giorno in determinate aree dei veicoli Euro 0 benzina e fino a Euro 3 diesel. Ma il Comune ha già pensato ad eventuali deroghe che possano aiutare i cittadini e rendere meno affannoso il provvedimento che nei prossimi mesi e anni subirà delle ulteriori intensificazioni e verrà ampliato. Nello specifico è stato deciso di concedere agli over 70 la possibilità di avere a disposizione 500 chilometri da poter percorrere nell'Area B durante l'anno (quindi fino al 31 dicembre 2019). Per farlo però dovrà essere installata una scatola nera all'interno della propria vettura, in modo da poter calcolare con precisione sia la permanenza all'interno dell'Area B sia i chilometri effettivamente percorsi.

Si tratta di una deroga che non sarà prorogabile per più di due anni e che a partire da ottobre 2019 è possibile che venga applicata anche agli over 70 che possiedono un veicolo Euro 4 diesel, mentre da ottobre 2020 anche agli over 70 possessori di un benzina Euro 1. I 500 km di deroga sostituiscono le 25 giornate all'anno di accesso e circolazione in Area B, che quindi non saranno concesse a chi installerà la scatola nera. Approvata dal consiglio comunale, la deroga è stata proposta da Marco Fumagalli, consigliere comunale della Lista Sala.