Scale mobili della metropolitana (La Presse)
in foto: Scale mobili della metropolitana (La Presse)

Paura nella metropolitana linea M2 di Milano, dove nel primo pomeriggio di ieri, martedì 12 febbraio, il grandino di una scala mobile alla Stazione Loreto è caduto. E' successo intorno alle 13.30, al momento dell'accaduto, secondo le informazioni ricevute, non ci sarebbero state persone a bordo del nastro, nessuno sarebbe stato coinvolto o ferito. Sulla scala mobile, poco dopo l'accaduto stavano per salire i passeggeri scesi da un convoglio della linea verde in fermata. Paura in banchina, a spaventare i presenti un forte rumore e gli utenti si sono spaventati. Successivamente, dopo l'intervento del personale di Atm, la scala è stata transennata e messa in sicurezza, in attesa dei lavori di sistemazione. La circolazione dei treni non ha subito disagi, non si sono verificati né ritardi, né cancellazioni.

Crollo della scala mobile a Roma

Un episodio che non ha visto risvolti negativi per l'incolumità degli utenti che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico ma che avrebbe potuto provocare conseguenze ben più serie, data la pericolosità di rotture di questo genere sulle scale mobili, ricordando il crollo di una scala mobile della stazione Repubblica della metropolitana linea A di Roma, dove sono rimaste ferite decine di persone e che resta ancora chiusa, dopo mesi, per gli accertamenti tecnici necessari a verificare eventuali responsabilità e per provvedere alle operazioni di sostituzione della scala danneggiata. Fortunatamente, però, non è stato il caso della stazione Loreto.