Tatiana Malikova, scomparsa a Merate
in foto: Tatiana Malikova, scomparsa a Merate

Tatiana Malikova, 43 anni (classe 1975), cittadinanza russa, è scomparsa questa mattina (sabato 9 novembre) a Merate, provincia di Lecco. Stando a quanto si apprende, la signora si trovava in Italia per fare visita a sua figlia che studia in città. La donna avrebbe soggiornato in un albergo del paese, questa mattina sarebbe uscita dalla sua stanza e sarebbe praticamente scomparsa nel nulla. Senza avvisare nessuno, tantomeno sua figlia, e senza portare con sé i documenti di identità.

Chi sa qualcosa può rivolgersi ai carabinieri della stazione di Merate

Preoccupata per la situazione, la figlia ha lanciato l'allarme e così sono iniziate le ricerche della donna. La signora Malikova è alta circa 1,75, è di corporatura normale e ha gli occhi azzurri. Dovrebbe indossare un paio di jeans, una maglietta blu, un foulard e scarpe rosse e marroni. Non conosce né l'italiano né l'inglese, ma parla solo il russo. Chiunque dovesse vederla o avesse qualche informazione unica, questa l'appello della figlia, può contattare i carabinieri della stazione di Merate. Le informazioni sulla donna sono state pubblicate su richiesta della Prefettura di Lecco con l'obiettivo di acquisire informazioni e dettagli utili alla ricerca della signora Malikova. Non è chiaro, per il momento, se questa mattina la signora sia stata vista da qualcuno uscire dall'albergo dove soggiornava e dove aveva prenotato una camera. Non è chiaro neanche se i bagagli siano stati lasciati dalla donna in hotel oppure se li abbia con sé.