[Foto di repertorio]
in foto: [Foto di repertorio]

Sono otto le persone rimaste ferite nel maxi incidente avvenuto nella serata di ieri domenica 4 agosto lungo la strada provinciale 234 Codognese in provincia di Pavia: tra questi anche un bambino di soli 8 anni. Lo schianto è avvenuto intorno alle 22 e ha visto coinvolte tre auto e un furgone, secondo quanto ricostruito dalla Polstrada accorsa sul luogo dell'incidente poco dopo sarebbe stato proprio l'autista del mezzo pesante a provocare lo schianto: l'uomo, 39 anni e residente a Belgioioso, stava percorrendo la provinciale in direzione Linarolo quando, nei pressi di Valle Salimbene, ha improvvisamente invaso la corsia opposta urtando prima un'auto, una Toyota Aygo, e poi una seconda vettura, una Peugeot 207 che a sua volta ha colpito una terza vettura, una Lancia Y.

Maxi incidente a Belgioso lungo la Codognese: l'autista del furgone forse aveva assunto alcol

A dare l'allarme sono stati i passeggeri dell'ultima vettura che non hanno riportato ferite: sul posto sono giunti i soccorritori del 118 con quattro ambulanze e un'auto medica. Otto le persone ferite, tra le quali un'anziano di 75 anni e un bambini di 8: tutti hanno riportato ferite piuttosto serie e si trovano ora ricoverati in ospedale, nessuno comunque è in pericolo di vita. Per il conducente del furgone sono stati disposti gli esami tossicologici come da prassi per capire se avesse assunto sostanze stupefacenti ma secondo gli inquirenti l'ipotesi più probabile è che abbia assunto dell'alcol prima di mettersi alla guida.