1.253 CONDIVISIONI

Mantova, uomo con ascia ferisce passante e si avventa sui carabinieri

Un uomo ha distrutto con un’ascia alcune vetrine e un’automobile a Mantova. Poi ha aggredito passanti e carabinieri. Stando a quanto si apprende, si tratta di un uomo di nazionalità nigeriana.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Enrico Tata
1.253 CONDIVISIONI
Immagine

Un uomo ha distrutto con un'ascia alcune vetrine e un'automobile a Castiglione delle Stiviere, provincia di Mantova. Poi ha aggredito passanti e carabinieri. Stando a quanto si apprende, si tratta di un ragazzo di 29 anni di nazionalità nigeriana. Secondo le primissime informazioni è stato arrestato dai carabinieri di Castiglione e Mantova.

Arrestato per strage e tentato omicidio

Avrebbe distrutto auto e vetrine con un'ascia e quando un passante è intervenuto, lo avrebbe colpito con il dorso dell'arma. Dovrà rispondere dei reati di strage, tentato omicidio, danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni. I carabinieri stanno cercando di rintracciare l'uomo che ha cercato di fermare il 29enne. Stando a quanto si apprende, non era più presente sul posto all'arrivo dei militari.

Il ferito è ricoverato all'ospedale di Castiglione

È stato rintracciato l'uomo aggredito dal 29enne armato di ascia: si tratta di un 38enne immigrato irregolare. Tuttora è ricoverato all'ospedale di Castiglione per una ferita all'avambraccio sinistro provocata dal manico dell'ascia. La prognosi è di 20 giorni. Le sue condizioni non sono gravi e dovrebbe essere dimesso nelle prossime ore. Stando a quanto ricostruito, l'uomo è stato aggredito senza motivo. Il 29enne accusato di strage e tentato omicidio si trova ancora all'interno della caserma di Castiglione. Si tratterebbe di un senza fissa dimora. Avrebbe raggiunto Castiglione dalla vicina Desenzano del Garda (Brescia). Verrà trasferito al carcere di Mantova.

1.253 CONDIVISIONI
Minaccia una famiglia armato d'ascia e coltello da cucina: 27enne arrestato per atti persecutori
Minaccia una famiglia armato d'ascia e coltello da cucina: 27enne arrestato per atti persecutori
Picchia la compagna la notte sul lago d'Iseo: i carabinieri lo arrestano dopo un inseguimento in auto
Picchia la compagna la notte sul lago d'Iseo: i carabinieri lo arrestano dopo un inseguimento in auto
Carabiniere di 27 anni si tuffa nel lago Maggiore e salva un 58enne che stava affogando
Carabiniere di 27 anni si tuffa nel lago Maggiore e salva un 58enne che stava affogando
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni