Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Tragico incidente nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 11 giugno, in provincia di Mantova, dove una donna di 34 anni ha perso la vita. L'allarme è scattato alle 13.53 quando l'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia ha ricevuto la chiamata di soccorso a causa di un furgone finito fuori strada e scontratosi contro un albero. Immediatamente si è precipitata un'ambulanza in codice rosso ed è stato fatto alzare in volo l'elisoccorso. Giunti sul posto, gli operatori sanitari hanno cercato di rianimare la donna senza però avere successo. Portato invece in ospedale in codice giallo il conducente del furgone, un uomo di 67 anni.

Furgone finito fuori strada: donna morta sul colpo

Con i soccorsi sono arrivati anche i vigili del fuoco e i vigili urbani di Mantova che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per cercare di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Secondo quanto trapelato sinora, l'uomo avrebbe perso improvvisamente il controllo del furgone che guidava finendo fuori strada. Non sono però ancora chiare le cause della sterzata improvvisa che ha portato il mezzo a schiantarsi contro l'albero in cui la donna di 34 anni, seduta al posto del passeggero anteriore, ha perso la vita. Il 67enne è stato trovato da gravi ferite: dopo un primo medicamento sul posto, l'uomo è stato trasportato in codice giallo di Pieve di Coriano dove sarebbe ricoverato in condizioni gravi ma non tali per cui i dottori temano per la sua vita.