Una scena squallida, peraltro già ripetutasi più volte: la mamma che letteralmente dimentica di andare a prendere in orario a scuola il bambino e lo fa attendere per oltre mezz'ora dopo l'orario d'uscita. Stavolta, quando le maestre glielo hanno fatto notare, lei, invece di scusarsi ha insultato e sputato contro un'insegnante.

Il fatto è accaduto in provincia di Varese, come racconta il quotidiano ‘La Prealpina'. Ora la docente colpita sporgerà denuncia. Ha spiegato che pur non essendo  un alunno della sua classe, stava cercando d'aiutare una collega supplente che non poteva più trattenersi a scuola perché doveva prendere il treno per tornare a casa.  Prima i tentativi di contattare la donna, che non rispondeva al telefono poi, quando è arrivata, i rimproveri della maestre  e la brutta a reazione della mamma con insulti e sputi, davanti ad altri piccoli studenti, allibiti.