Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Un impatto violentissimo con un'auto, il parabrezza che va in frantumi e poi l'urto contro l'asfalto. Grave incidente nella mattinata di ieri, martedì 26 novembre, a Malegno, in provincia di Brescia. Un uomo di 65 anni è stato investito da un'auto mentre attraversava la strada in via Cava. L'episodio, secondo quanto riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, si è verificato poco prima delle 9.30. L'uomo è stato travolto da una Opel guidata da un 42enne, che non è riuscito a evitare l'urto con il passante, nonostante il tentativo di frenata d'emergenza.

Le condizioni del 65enne sono gravi: è in prognosi riservata

L'incidente è avvenuto sotto gli occhi di molti testimoni, che hanno subito allertato i soccorsi dopo aver assistito allo scontro. Sul posto, oltre ai volontari dell'ambulanza di Darfo Boario Terme, è intervenuto anche l'elisoccorso. Il 65enne investito è stato intubato sul luogo del sinistro e successivamente caricato in barella sull'elicottero per il trasporto d'urgenza in ospedale. L'uomo, che è arrivato in codice rosso, poi declassato a giallo, all'ospedale Civile di Brescia, è attualmente ricoverato in prognosi riservata. Le sue condizioni di salute vengono definite gravi, anche se non dovrebbe trovarsi in pericolo di vita. Da quanto risulta il passante travolto avrebbe riportato numerose lesioni lungo tutto il corpo: una brutta ferita alla testa che ha provocato un trauma cranico, una altro grave trauma al torace e diverse fratture alle costole.