Un caso di scabbia è stato accertato dall'Ats alla scuola primaria Santa Caterina di Magenta, in provincia di Milano: i tecnici hanno dato il via ai controlli e alle verifiche previste dal regolamento in questi casi. A darne notizia sarebbe stata la stessa famiglia che si è rivolta al personale sanitario per segnalare il contagio. Dopodiché il caso è passato all'Ats che si occupa delle indagini epidemiologiche ed è stato attivato il protocollo sanitario previsto in casi del genere. Immediatamente è stata effettuata una pulizia più approfondita delle aule e sono state informate tutte le famiglie degli alunni della Santa Caterina sui consigli delle autorità sanitarie da seguire.

La notizia è stata confermata dal vicesindaco e assessore alle politiche scolastiche, Simone Gelli: "Mercoledì la Città Metropolitana ci ha confermato che si tratta di un caso di scabbia – ha fatto sapere in una nota – non è stata richiesta nessuna profilassi o chiusura preventiva della struttura. Solo che le famiglie vigilino su eventuali sintomi come il prurito. La situazione è sotto controllo e al momento non c’è nessun pericolo di epidemie".