18 CONDIVISIONI

Lombardia, aperto il bando per il servizio civile nazionale: ecco come candidarsi

ll dipartimento della Gioventù del governo ha pubblicato il bando per il servizio civile nazionale 2015: la Regione Lombardia cerca 1.530 volontari. Ecco come e dove inviare la propria candidatura.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Federica Gullace
18 CONDIVISIONI
Immagine

Il dipartimento della Gioventù del governo ha pubblicato il bando per il servizio civile nazionale 2015. Saranno 1.530 i volontari da impiegare nella Regione Lombardia, con progetti della durata di 12 mesi e retribuiti mensilmente 433,80 euro a persona. L’impiego dei volontari nei progetti decorrerà dalla data che verrà comunicata dal Dipartimento agli enti e ai volontari tenendo conto, compatibilmente con la data di arrivo delle graduatorie e con l’entità delle richieste, delle date proposte dagli enti – secondo le procedure e le modalità indicate, a seguito dell’esame delle graduatorie. A eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadini dell’Unione europea;

– familiari dei cittadini dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;

–  titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;

–  titolari di permesso di soggiorno per asilo;

–  titolari di permesso per protezione sussidiaria;

–  non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione dovranno essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Le domande scadono il 16 aprile

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata in formato cartaceo, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, e deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14 del 16 aprile 2015. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione. Sarà possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. È cura dell’ente provvedere a far integrare la domanda con l’indicazione della sede, ove necessario.

La selezione dei candidati verrà effettuata, ai sensi dell’articolo 8 del decreto legislativo n. 77 del 2002, dall’ente che realizza il progetto prescelto. L’ente cui è rivolta la domanda verificherà in capo a ciascun candidato la sussistenza dei requisiti e provvederà ad escludere i richiedenti che non siano in possesso anche di uno solo di tali requisiti. Per ulteriori informazioni e per inviare la propria candidatura, è possibile visitare il sito.

18 CONDIVISIONI
Ci sono tremila minori stranieri non accompagnati in Lombardia, ma mancano i tutori: come candidarsi
Ci sono tremila minori stranieri non accompagnati in Lombardia, ma mancano i tutori: come candidarsi
Maltempo in Lombardia, ancora allerta gialla a Milano: i fiumi Seveso e Lambro osservati speciali
Maltempo in Lombardia, ancora allerta gialla a Milano: i fiumi Seveso e Lambro osservati speciali
Allerta meteo gialla a Milano e in Lombardia oggi e domani, attesi forti temporali: le zone a rischio
Allerta meteo gialla a Milano e in Lombardia oggi e domani, attesi forti temporali: le zone a rischio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views