2.321 CONDIVISIONI
2 Luglio 2020
17:08

Lodi, scomparso nel nulla Giorgio Medaglia: la famiglia chiede aiuto per ritrovarlo

Giorgio Medaglia, un ragazzo di 34 anni di Lodi, è scomparso da casa nella notte tra domenica e lunedì scorsi  e che da allora non ha più dato sue notizie. La sua famiglia è in apprensione, anche perché il giovane deve prendere ogni giorni alcuni medicinali. Chiunque avesse informazioni utili per ritrovarlo è inviato a chiamare il 112.
A cura di Redazione Milano
2.321 CONDIVISIONI
Giorgio Medaglia (foto da Il Cittadino di Lodi)
Giorgio Medaglia (foto da Il Cittadino di Lodi)

A Lodi si cerca Giorgio Medaglia, un ragazzo di 34 anni scomparso da casa nella notte tra domenica e lunedì scorsi  e che da allora non ha più dato sue notizie. Secondo quanto riportato da Il Cittadino di Lodi, la madre, che vive con lui in zona Albarola, si è alzata in piena notte e si è accorta che non era a letto. Immediatamente ha chiesto aiuto alle forze dell'ordine

Ansia a Lodi per la scomparsa di Giorgio Medaglia, 34 anni

La famiglia è preoccupata perché il giovane, che è in cura al Centro psicosociale di Lodi, deve assumere tutte le sere un farmaco e a sua salute potrebbe essere in pericolo. I carabinieri lo stanno cercando da alcuni giorni e hanno trovato lo scooter e gli effetti personale di Giorgio nei pressi di un supermercato. "Giorgio è un ragazzo molto buono" ha spiegato al quotidiano lodigiano la mamma Ombretta Meriggi. Il giovane avrebbe iniziato a breve un lavoro proprio all'interno del Cps che frequentava.

L'invito da parte delle forze dell'ordine che stanno svolgendo le ricerche, rivolto a chiunque avesse informazioni utili per ritrovare Giorgio, è di contattare direttamente il 112.

2.321 CONDIVISIONI
La madre di Elisandra, scomparsa nel nulla:
La madre di Elisandra, scomparsa nel nulla: "Si era rasata per far entrare energia nella sua testa"
Chiede aiuto perché si sente agitato, ma aggredisce i soccorritori con un coltello
Chiede aiuto perché si sente agitato, ma aggredisce i soccorritori con un coltello
Il destino delle vittime di usura:
Il destino delle vittime di usura: "Non mi sono mai liberato degli strozzini, minacciano i miei figli"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni