Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Non ce l'ha fatta Carlo Brambilla, il 67enne che è rimasto coinvolto in un incidente martedì pomeriggio poco dopo le 15 sulla strada provinciale 135 di Lesmo, in provincia di Monza e Brianza. L'uomo si trovava a bordo della sua Renault Scenic quando, per cause ancora  sconosciute, l'auto si è scontrata in un impatto violentissimo con un camioncino proveniente dalla corsia opposta. Le sue condizioni sono apparse subito gravi e così quando i sanitari del 118 sono giunti sul luogo dell'incidente con due ambulanze e un'auto medica hanno iniziato immediatamente le pratiche di rianimazione: l'uomo è stato poi accompagnato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Gerardo di Monza dove è giunto in arresto cardiaco.

L'uomo alla guida dell'auto avrebbe perso il controllo finendo nella corsia opposta

Meno disperate ma pur sempre gravi invece le condizioni del 69enne a bordo del camioncino che è stato trasportato invece all'ospedale Niguarda di Milano: stando a quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono giunti anche gli agenti della polizia stradale che hanno effettuato i rilievi del caso per cercare di ricostruire quanto accaduto ma, stando a una prima ipotesi, l'auto guidata da Carlo Brambilla, originario di Vimercate, avrebbe sbandato improvvisamente finendo nella corsia opposta.