Accenture, colosso nel settore della consulenza aziendale e della revisione contabile, ha annunciato tremila assunzioni in Italia per l'anno fiscale 2019. Oltre duemila posti di lavoro sono a Milano. Le persone ricercate dovranno avere competenze diverse e trasversali: circa il 60 per cento di loro saranno neolaureati mentre il restante 40 per cento persone con alle spalle già qualche esperienza lavorativa. Oltre a Milano – 2.274 le assunzioni previste nel capoluogo lombardo per l'anno fiscale 2019 – le altre sedi di Accenture che assumeranno personale si trovano a Torino, Roma, Napoli, Cagliari e Bologna.

Quali sono le figure ricercate

Accenture è presente in Italia da oltre 60 anni e al momento occupa circa 16mila dipendentti. Negli ultimi tre anni ha assunto 2.500 persone ogni anno. Le figure ricercate sono soprattutto nell’area delle competenze digitali e tecnologiche (oltre duemila le assunzioni previste). I candidati prescelti lavoreranno nelle divisioni security, architettura delle informazioni volta all’innovazione, analytics, interactive, mobility, e-commerce e digital marketing. Circa settecento candidati verranno assunti in tutti i settori dell'industria con particolare attenzione a servizi bancari e assicurativi, beni e servizi di consumo, grande distribuzione, settore automotive, energia, utilities e consulenza direzionale. Circa 350 infine saranno assunti nell’area Intelligent cloud & infrastructure (Ici).

Quali sono le competenze richieste? Accenture ricerca laureati e anche laureandi sia con percorsi di studio nelle cosiddette discipline Stem (Ingegneria, Informatica statistica, Matematica e Fisica) sia con lauree in ambito economico o umanistico. Particolare attenzione è rivolta alle pari opportunità: l'azienda si è posta a livello globale l'obiettivo di raggiungere la parità di genere entro il 2025. In Italia le dipendenti sono oggi il 46,4 per cento del totale. Oltre alle tremila assunzioni Accenture ha in programma anche 900 stage formativi. Per inviare la propria candidatura e visionare tutte le posizioni lavorative aperte si può consultare la sezione Careers del sito aziendale.