Luca Zanini
in foto: Luca Zanini

Ha lasciato un biglietto sul tavolo della sua abitazione ad Abbiategrasso, nell'hinterland di Milano. Sul foglietto, come riporta la testata locale "Settegiorni", una scritta inquietante: "Non ho avuto il coraggio, mi dispiace". Era giovedì scorso, 28 novembre: ed è da allora che non si hanno più notizie di Luca Zanini, 32enne di Abbiategrasso. Il ragazzo avrebbe dovuto raggiungere la sorella a Corbetta, ma dopo essere uscito di casa è sparito nel nulla. Non ha con sé il suo telefono, lasciato nell'abitazione: si sarebbe allontanato in sella alla sua bici, senza più dare sue notizie.

Tanti gli appelli lanciati sui social network

Non sono molte le informazioni a riguardo della vicenda: stando a quanto si sa al momento, Luca pur non essendosi portato con sé il telefono avrebbe invece addosso i suoi documenti. Al momento della scomparsa indossava un giubbotto blu e pantaloni scuri, oltre a un cappello di lana con stelle bianche. Il modello di bici su cui si sarebbe allontanato è una vecchia Bottecchia col telaio blu. Diversi gli appelli che sono stati lanciati dai famigliari e amici sui social network e anche tramite la trasmissione tv "Chi l'ha visto?": parenti e conoscenti sono giustamente preoccupati per il prolungato silenzio del loro caro e soprattutto per quel messaggio misterioso. Chiunque dovesse avere informazioni sul ragazzo può contattare le forze dell'ordine.