Fausto Leali e la sua casa dopo il passaggio dei ladri (Facebook)
in foto: Fausto Leali e la sua casa dopo il passaggio dei ladri (Facebook)

I ladri hanno svaligiato la casa di Fausto Leali a Lesmo, in provincia di Monza e Brianza. L'episodio, riportato dallo stesso cantante sul proprio profilo Facebook, è avvenuto probabilmente nella notte tra martedì e mercoledì. Leali ha quindi pubblicato sui suoi profili social network un collage con le foto della sua casa sottosopra, commentando: "Torni a casa e ti accorgi di questo ….4 uomini slavi che ti distruggono una casa, la tua dimora dove dovresti sentirti protetto e ti sottraggono tutto quello che hai costruito negli anni … compresi tutti i miei premi e dischi d’oro vinti durante i miei anni di carriera. TI PORTANO VIA TUTTO. Che tristezza!!!!".

Solidarietà ma anche qualche critica per il cantante

Lo sfogo è stato condiviso da centinaia di fan del cantante. Molti hanno commentato per esprimere solidarietà all'autore di canzoni come "A Chi" e "Ti lascerò", che proprio recentemente aveva subito un intervento chirurgico per curarsi da diverse ernie che gli procuravano dolore. Altri utenti hanno preso spunto dallo sfogo del cantante per denunciare di aver subito episodi simili. Non mancano insulti di tipo razzista, dovuti anche al fatto che Leali ha indicato in "quattro uomini slavi" gli autori del furto. E c'è anche chi, a questo proposito, gli ha chiesto se abbia visto i ladri o se questi siano stati catturati, dal momento che il cantante sembra sicuro della loro provenienza.