145 CONDIVISIONI

“La Passione secondo Matteo” di Bach: concerto gratuito al Duomo di Milano

Mercoledì 1 aprile, alle 19.15, appuntamento all’interno del Duomo di Milano per un concerto gratuito: l’orchestra laVerdi eseguirà “La Passione secondo Matteo” di Bach.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Federica Gullace
145 CONDIVISIONI
Immagine

Torna anche quest’anno, con l’avvicinarsi del giorno di Pasqua, il concerto gratuito all'interno del Duomo di Milano. Mercoledì 1 aprile, alle ore 19.15, sarà eseguita "La Passione secondo Matteo" di Bach. Si rinnova così l’appuntamento con la musica d’arte, grazie all’orchestra laVerdi in collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo, che dopo il grande successo dello scorso anno, tornerà ancora per un evento eccezionale. La Cattedrale milanese aprirà nuovamente le sue porte alla musica del grande compositore di Eisenach, dopo che l'anno passato nella stessa cornice venne eseguita "La Passione secondo Giovanni".

Così, Ensemble laBarocca, il Coro Sinfonico e il Coro di Voci bianche de laVerdi, diretti rispettivamente da Ruben Jais, Erina Gambarini e Maria Teresa Tramontin, porteranno per la prima volta "La Passione secondo Matteo" al Duomo. In particolare si tratta della trasposizione musicale dei capitoli 26 e 27 del Vangelo secondo Matteo, inframmezzata da corali e arie, proposta al pubblico per la prima volta nel 1727 a Lipsia, nella chiesa di San Tommaso, proprio in occasione del venerdì santo.

145 CONDIVISIONI
Accoltella un amico dopo una lite in piazza Duomo a Milano: arrestato
Accoltella un amico dopo una lite in piazza Duomo a Milano: arrestato
Gli alpini dei Vigili del fuoco salgono sul Duomo di Milano: una donna si è sentita male sulle guglie
Gli alpini dei Vigili del fuoco salgono sul Duomo di Milano: una donna si è sentita male sulle guglie
L’hamburger storico di Milano: si trova dietro al Duomo dal 1968 e molti piatti costano meno di 8 euro
L’hamburger storico di Milano: si trova dietro al Duomo dal 1968 e molti piatti costano meno di 8 euro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni