44 CONDIVISIONI

L’Università Bocconi di Milano sul tetto d’Europa: è al primo posto nel Vecchio Continente

Secondo una ricerca dell’Università olandese di Tilburg, la Bocconi è il migliore ateneo del Continente e il primo di qualsiasi Paese non anglofono. Nella classifica mondiale occupa il 21esimo posto. Marco Ottaviani: “Premiati grazie alla ricerca, che precede l’insegnamento”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
44 CONDIVISIONI
Ingresso dell'Università Bocconi di Milano (Facebook).
Ingresso dell'Università Bocconi di Milano (Facebook).

L'Università Bocconi di Milano è al primo posto tra gli atenei dell'Europa Continentale e al 21esimo su scala mondiale. Si tratta di un vero e proprio record, soprattutto se si considera che è stata dichiarata anche la migliore di qualsiasi paese non anglofono, stando a quanto riportato nel Tilburg University Economics Schools Research Ranking, una ricerca dell’Università olandese di Tilburg, che classifica gli atenei in base alle pubblicazioni in 35 importanti riviste peer-reviewed, ponderate tutte con lo stesso valore, per il quinquennio 2013/2017. Nella classifica generale, il podio è ancora una volta tutto a stelle e strisce: il primo posto è occupato dalla Harvard University, il secondo dall'Università di Chicago e il terzo dalla Stanford University. Ma la Bocconi riesce ugualmente ad ottenere un risultato molto importante.

"Questa notizia non arriva all’improvviso", ha commentato il prorettore per la ricerca, Marco Ottaviani, in una nota pubblicata sul sito internet dell'ateneo -, ma è l'ultimo passo di una progressione costante. Inoltre, la classifica considera solo le migliori riviste scientifiche, e la posizione della Bocconi corrobora la nostra scelta di incentivare la produzione di ricerca di altissima qualità". Quella di Tilburg, infatti, è l’ultima di una serie di graduatorie che confermano la posizione della Bocconi tra le migliori università del mondo, ma questa in particolare misura le università in base alla loro dimensione più importante: la ricerca. "Quest'ultima – ha precisato Ottaviani – precede l'insegnamento, perché non si può avere trasferimento di conoscenza senza produzione di conoscenza".

44 CONDIVISIONI
Il Politecnico di Milano è (ancora) tra le prime 100 università al mondo
Il Politecnico di Milano è (ancora) tra le prime 100 università al mondo
Addio palme e banani davanti al Duomo di Milano: al loro posto una foresta di montagna
Addio palme e banani davanti al Duomo di Milano: al loro posto una foresta di montagna
L’hamburger storico di Milano: si trova dietro al Duomo dal 1968 e molti piatti costano meno di 8 euro
L’hamburger storico di Milano: si trova dietro al Duomo dal 1968 e molti piatti costano meno di 8 euro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni