L’incidente in viale Fulvio Testi (Foto dal gruppo Cittadini Municipio 9 di Milano – via Facebook)
in foto: L’incidente in viale Fulvio Testi (Foto dal gruppo Cittadini Municipio 9 di Milano – via Facebook)

Tanta paura, ma per fortuna nessuna grave conseguenza questa mattina a Milano, dove attorno alle 11.30 un incidente stradale si è verificato all'incrocio tra via Santa Monica e viale Fulvio Testi, alla periferia nord della città. Due auto e un furgone si sono scontrati tra loro per cause da accertare: quattro le persone coinvolte nello scontro. I quattro sono stati medicati sul posto dall'equipaggio di un'ambulanza inviata in codice giallo dall'Azienda regionale emergenza urgenza. Le attenzioni dei soccorritori del 118 si sono concentrate in particolare verso un neonato di un anno, uno dei quattro feriti.

Nessuno dei feriti ha riportato gravi conseguenze: l'incidente per una mancata precedenza

Per fortuna però le sue condizioni non si sono rivelate gravi, così come molto lievi sono risultate le conseguenze a livello fisico riportate dagli altri involontari protagonisti della vicenda: una donna di 38 anni, madre del bimbo, un ragazzo di 26 anni e un uomo di 73 anni. Alla fine solo per uno dei feriti si è reso necessario il trasporto al vicino ospedale Niguarda a fini più che altro precauzionali: il rapido trasferimento è avvenuto in codice verde. Sul luogo dell'incidente, oltre all'ambulanza del 118, sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale che hanno effettuato i rilievi del caso per determinare la dinamica dello scontro. Dai primi accertamenti sembra che una delle vetture coinvolte nell'incidente non abbia rispettato una precedenza, causando lo schianto che per fortuna non ha avuto gravi conseguenze nonostante i veicoli, come si può vedere osservando le foto pubblicate sui social network, abbiano riportato gravi danni.