Sono cinque le auto rimaste coinvolte nell'incidente avvenuto questa mattina, sabato 13 luglio, poco dopo le 12.30 lungo l'autostrada A4 Milano-Venezia in direzione Brescia: le vetture si sono scontrate in una dinamica ancora da chiarire. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori del 118 e gli agenti della polizia stradale di Seriate. Il maxi tamponamento infatti è avvenuto nei pressi del comune in provincia di Bergamo. Secondo le prime informazioni sarebbero dieci le persone rimaste ferite, nessuna delle quali però in modo grave: tutte infatti avrebbero riportato solo delle leggere contusioni.

Intanto per permettere la rimozione dei mezzi e le operazioni di soccorso la corsia interessata è stata chiusa al traffico e per questo sono state ingenti le ripercussioni sulla viabilità: si sono in particolare formate lunghe code tra i caselli di Seriate e Grumello. Solo ieri nel pomeriggio c'era stato un altro incidente lungo l'autostrada A4: nei pressi di Lonato del Garda dove due auto si sono scontrate mentre viaggiavano in direzione Venezia. Sei le persone rimaste ferite, tra le quali una donna che ha riportato le ferite più gravi: anche in quel caso ci sono state forti ripercussioni sul traffico.