(Foto di repertorio: Vigili del fuoco)
in foto: (Foto di repertorio: Vigili del fuoco)

Grave incidente stradale nella serata di oggi, venerdì 30 agosto a Ranica, in provincia di Bergamo. Due auto si sarebbero scontrate frontalmente tra loro sulla strada provinciale 35 della Val Seriana. L'episodio, secondo quanto riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto attorno alle 18.30. La dinamica dell'incidente non è ancora stata chiarita con precisione. Cinque i feriti, tra cui una bambina di cinque anni e un bambino di sette anni, le cui condizioni non sarebbero gravi. Per soccorrere i feriti l'Areu ha inviato sul posto cinque ambulanze in codice rosso. Successivamente il codice di intervento è stato modificato in giallo: alcuni dei feriti sono stati trasportati negli ospedali Gavazzeni e Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Una delle due auto avrebbe invaso la corsia opposta: i rilievi affidati alla stradale

L'incidente ha causato lunghe code in entrambi i sensi di marcia, con oltre un'ora di attesa per gli automobilisti che si sono trovati a percorrere la provinciale. Oltre ai mezzi di soccorso del 118 sul posto sono intervenute anche alcune pattuglie della polizia stradale di Bergamo a cui spetterà determinare la dinamica del sinistro e accertare eventuali responsabilità. Stando a quanto ricostruito finora una delle due vetture coinvolte nell'incidente, su cui si trovavano due ragazze, avrebbe invaso per cause da chiarire la corsia opposta, sulla quale stava procedendo un'altra auto con a bordo i due bambini e il loro papà. Inevitabile lo scontro