(Foto di repertorio: Vigili del fuoco in azione)
in foto: (Foto di repertorio: Vigili del fuoco in azione)

Un morto e due feriti, di cui uno grave: è il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa mattina a Pavia, sulla strada che collega la Tangenziale Est con la ex strada statale 617. Attorno alle 11.30, stando a quanto riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, due auto si sono scontrate tra loro. La dinamica dell'incidente è ancora al vaglio della polizia locale di Pavia: sembra comunque che le due vetture procedessero nei due sensi di marcia opposti e dunque lo schianto sarebbe stato frontale. L'impatto è stato molto violento: per una donna di 69 anni non c'è stato niente da fare, mentre un'altra donna di 67 anni è rimasta ferita in maniera grave. È stata trasportata in ambulanza al Policlinico San Matteo di Pavia in codice giallo: nella stessa struttura è stato trasferito in codice verde anche l'altro ferito, un ragazzo di 33 anni, le cui condizioni sono giudicate non preoccupanti.

Chiuso momentaneamente il tratto della tangenziale in cui si è verificato l'incidente

Sul luogo dell'incidente sono intervenute complessivamente due ambulanze e due automediche, oltre ai vigili del fuoco e agli agenti della polizia locale di Pavia. La strada è stata momentaneamente chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi che dovranno accertare l'esatta dinamica dell'accaduto individuando eventuali responsabilità da parte dei conducenti delle due auto. Tutti gli altri veicoli in transito in quei minuti sulla Tangenziale si sono trovati di fronte inevitabilmente code e rallentamenti.