[Foto di repertorio]
in foto: [Foto di repertorio]

Tre persone sono rimaste ferite, tra le quali un bimbo, a seguito di un incidente stradale a Milano. Il sinistro è avvenuto nella serata di ieri, venerdì 1 novembre, giorno di Ognissanti. Secondo le informazioni apprese, era poco prima della mezzanotte quando tre auto che transitavano lungo via Giacomo Antonini, nella periferia della città, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, si sono scontrate. Il bambino di nove anni, che viaggiava con il padre su una macchina blindata e con lampeggiante intestata a una società privata, è grave ma è stato dichiarato fuori pericolo.

Tre feriti, grave un bimbo di nove anni

L'impatto è stato violento, ad avere la peggio il bambino di nove anni, mentre gli altri due feriti, una 56enne e un 63enne non sono gravi. A dare l'allarme i passanti che hanno assistito alla scena e che, preoccupati per le condizioni di salute delle persone a bordo coinvolte nell'incidente, hanno chiesto l'intervento di varie ambulanze, spiegando che nel sinistro erano rimaste ferite più persone. Sul posto, ricevuta la telefonata d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118, che ha soccorso i feriti e li ha trasportati in ospedale.

Il bambino è fuori pericolo

Il bimbo, arrivato al pronto soccorso del Policlinico è stato affidato alle cure dei medici, che lo hanno sottoposto agli accertamenti necessari al caso. Le sue condizioni di salute sono parse fin da subito molto critiche: ha riportato traumi al volto ed è stato intubato. Nel pomeriggio di sabato è stato dichiarato fuori pericolo. La donna e l'uomo, non gravi, sono stati invece trasportati all'ospedale Sacco. Presenti sul posto i vigili del fuoco, la polizia di Stato e la polizia locale, che hanno soccorso le vittime e svolto i rilievi del caso, per ricostruire la dinamica dell'accaduto ed accertare eventuali responsabilità da parte dei conducenti dei tre veicoli incidentati.