La vittima dell’incidente Luigi Marchesi
in foto: La vittima dell’incidente Luigi Marchesi

Tragico incidente la scorsa notte lungo la Melotta a Ricengo in provincia di Cremona: un uomo è morto dopo essersi schiantato con la sua moto contro il guardrail. La vittima è il 57enne Luigi Marchesi, originario di Soncino ma residente a Genivolta. L'uomo poco dopo le 23.30 di giovedì stava percorrendo la strada provinciale in direzione di Soncino in sella alla sua Honda Cbr 600 quando nei pressi di una rotonda ha perso improvvisamente il controllo della due ruote: dopo aver attraversato l'aiuola si è schiantato contro il guardrail. Un impatto violentissimo che non gli ha lasciato scampo.

L'uomo è morto sul colpo: sulla dinamica indagano i carabinieri di Crema

Sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori del 118 e il personale della Croce Verde di Crema che hanno tentato di rianimarlo ma per lui ormai non c'era più nulla da fare e i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. I carabinieri del radiomobile di Crema hanno raggiunto il luogo dell'incidente poco dopo lo schianto e hanno effettuato i rilievi del caso utili a ricostruire quanto accaduto. Le cause dell'incidente non sono però ancora chiare e bisognerà capire se vi sia stato il coinvolgimento di un'altra vettura o moto. La notizia è stata accolta con grande partecipazione e commozione da parte delle comunità di Soncino e Genivolta dove l'uomo era conosciuto e stimato: lo piangono famigliari e amici.