Tragico incidente in montagna nel primo pomeriggio di oggi in Valtellina: due alpinisti sono precipitati nel vuoto mentre si trovavano sulle guglie del ghiacciaio dei Forni in Valfurva. L'incidente è avvenuto a circa 3 mila metri di quota attorno alle 13.30.

In corso le operazioni di recupero della salma

Il soccorso alpino è intervenuto per mettere in salvo un gruppo di una ventina di alpinisti tedeschi, in difficoltà sotto la Cima Cadini. Alla notizia che una delle cordate era finita in un crepaccio un elicottero è decollato, ma non è riuscito a raggiungere la zona dell'incidente a causa delle cattive condizioni meteorologiche. Sono stati allora dirottati altri due velivoli da Bolzano e Bergamo. Gli uomini del soccorso alpino della VII delegazione di Valtellina e Valchiavenna con i militari del Sagf della guardia di finanza sono ancora impegnati nel recupero del corpo della vittima, mentre ancora non si conoscono le condizioni del compagno di scalata. Allertati anche i rocciatori dei carabinieri e i tecnici dei vigili del fuoco.