(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Sangue sulle strade del Pavese nella giornata di oggi, venerdì 12 aprile. Questa mattina l'incidente più grave: in uno scontro frontale tra due auto tra Vigevano e Gravellona Lomellina una donna di 42 anni è morta mentre un'altra di 37 anni è rimasta ferita. L'incidente, secondo quanto riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto attorno alle 7 sulla strada provinciale 192. Le cause non sono note: le auto delle due donne, una Fiat Bravo e una Citroen C3, si sono scontrate frontalmente in maniera molto violenta su un tratto rettilineo. La Fiat è finita nei campi a lato della provinciale mentre la Citroen si è cappottata, rimanendo sulla carreggiata. Ad avere la peggio è stata proprio la conducente della Citroen, una donna residente a Vigevano: nonostante l'intervento dei soccorritori per lei non c'è stato niente da fare ed è morta sul colpo. Le tre ambulanze e l'automedica giunte sul posto hanno soccorso l'altra automobilista, poi trasportata in codice giallo al Policlinico San Matteo di Pavia con sospette fratture. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i vigili del fuoco e la polizia stradale: i primi hanno recuperato la salma della 42enne, ai secondi spetterà accertare la dinamica dell'episodio.

A Siziano violento scontro tra auto e moto: grave un 51enne

La giornata drammatica sul fronte degli incidenti è proseguita con un violento scontro tra un'auto e una moto a Siziano, sempre nel Pavese. L'incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 19 sulla strada provinciale 4o. Il motociclista, un uomo di 51 anni, è stato soccorso in codice rosso e trasportato in elicottero al San Matteo: anche l'automobilista è finito nello stesso ospedale, anche se le sue condizioni sono meno gravi del 51enne.